Martedì 15 Ottobre 2019
   
Text Size

Blitz antidroga dei Carabinieri di Turi

blitz antidroga (1)

Eseguite varie perquisizione in tutto il paese con l’ausilio dell’unità cinofila

blitz antidroga (2)

Nella mattinata di giovedì 20 giugno, i Carabinieri della Stazione di Turi hanno eseguito una vasta operazione volta al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, guidati dal comandante Sacchetti, si sono mobilitati fin dalle prime ore, mettendo a segno un blitz mirato a identificare i ‘pusher’ che delinquono nel nostro territorio, imponendo una battuta d’arresto al mercato della droga.

Supportati dai colleghi dell’unità cinofila di Modugno, i Carabinieri hanno portato a termine varie perquisizioni domiciliari in tutto il paese, e i risultati non sono mancati.

In particolare, è stato denunciato a piede libero un uomo già noto alle Forze dell’Ordine e con precedenti specifici, trovato in possesso di stupefacenti di diversa natura. Il reo dovrà ora rispondere dell’accusa di detenzione a fini di spaccio.

Durante un successivo controllo, i militari hanno effettuato un’inaspettata scoperta. Entrati in un’abitazione alla ricerca di droga, si sono trovati davanti alcuni reperti archeologici, tra cui un’anfora marina binaria, probabilmente risalente all’epoca romana. Nell’immediato i beni sono stati sottoposti a sequestro e, tramite il Nucleo di Tutela del Patrimonio Culturale dei Carabinieri, sono stati consegnati alla Sovrintendenza dei Beni Archeologici per la Puglia, cui spetterà il compito di certificarne l’autenticità.

Commenti  

 
Luca
#1 Luca 2019-06-26 06:02
Complimenti ai Carabinieri!! Continuate a ripulire Turi!!
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.