Lunedì 25 Marzo 2019
   
Text Size

"La cittadinanza non ha età"

auser turi (5)

Due anni di attività e laboratori per strappare gli anziani all’isolamento sociale

Giovedì 7 febbraio si è tenuto a Terlizzi l’incontro conclusivo del progetto “La cittadinanza non ha età”. L'iniziativa, sostenuta dalla “Fondazione con il Sud”, si inserisce nell'alveo delle attività per l’invecchiamento attivo predisposte dalle affiliate Auser delle provincie di Bari e della BAT.

Negli ultimi due anni soci e volontari Auser si sono messi alla prova partecipando a vari laboratori, che hanno spaziato dal disegno al canto, dal laboratorio teatrale a quello sartoriale, dall’accompagnamento alla creazione di bijoux. L’idea vincente è stata quella di strappare gli anziani all’isolamento sociale e coinvolgerli in attività sempre diverse, settimana dopo settimana, per renderli protagonisti attivi della società e aumentare il loro benessere psicofisico, facilitando percorsi intergenerazionali e interculturali.

In occasione della serata conclusiva, presso il Polo liceale di Terlizzi è stata allestita una mostra che ha raccolto i manufatti realizzati dalle abili mani dei soci Auser: disegni, pitture e bigiotteria sono stati vivida testimonianza di come gli anziani, ben lungi dall'essere un mero "costo sociale", abbiano ancora tanto da insegnare e donare.

All’Auser di Turi è stata consegnata una targa ricordo per il laboratorio di disegno e arti pittoriche, tenuto dal Presidente Antonio Conte. Come riconoscenza per l’interessante progetto, Conte ha voluto omaggiare con una sua opera d’arte la Presidente del CSV San Nicola di Bari, Rosa Franco.

Dopo i vari interventi dei referenti dei laboratori e delle autorità presenti, la manifestazione è stata suggellata dalla splendida esibizione del coro dei volontari dell’Auser di Trani.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI