Lunedì 06 Luglio 2020
   
Text Size

Attività all’aperto per l’Unitalsi

IMG-20200624-WA0033

Giochi e giardinaggio nei pomeriggi d’estate

Erano fermi da marzo ma era necessario ripartire, per le famiglie, per gli iscritti, per la comunità. È l’Unitalsi, che con un grande sorriso, mascherato da mascherine, ha accolto a braccia aperte i suoi soci nel Boschetto Zaccheo per riprendere le attività interrotte dalla quarantena.

Un inizio sereno, nonostante le incertezze e le ansie dettate dalle restrizioni, ma fondamentalmente per coloro che per lunghi mesi hanno vissuto in una gabbia non solo fisica. Un paio di ore di svago, dal martedì al giovedì, dalle 17.00 alle 19.00, fino a metà agosto, permetteranno ai volontari e ai soci di realizzare attività in sicurezza e a contatto con la natura.

Ecco che il giardinaggio rappresenterà una delle attività che coinvolgeranno maggiormente gli iscritti, che potranno assistere, giorno dopo giorno, alla crescita e alla cura delle loro piantine. Giochi di vario genere, canti, piccole coreografie allieteranno i pomeriggi degli Unitalsiani, nella speranza di poter tornare presto ad abitare i luoghi familiari dove tutto è rimasto fermo a quel famoso 4 marzo.

«Ringrazio sentitamente l’Amministrazione Comunale e tutti coloro che si sono prodigati a concederci questo spazio, di cui avremo grande cura. Quello di fare qualche attività all’aperto era un nostro progetto, utile per venire incontro alle esigenze di alcuni nostri iscritti. Oggi è diventato realtà» - ha aggiunto con soddisfazione la referente turese dell’Unitalsi, Annamaria Camponobile.

C.D.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.