I gioielli del “Pertini - Anelli”

Pertini -Anelli

Ecco gli studenti che hanno conseguito il diploma con la massima votazione

Esattamente 10 mesi fa, titolavamo la nostra copertina “I gioielli di Turi”: sullo sfondo, la foto di gruppo di alcuni dei giovani turesi che al termine dello scorso anno scolastico si diplomavano con il massimo dei voti. Al di là di alcune polemiche suscitate da quel titolo, a parer nostro, resta indiscutibilmente degno di applausi l’impegno di quei ragazzi e di quelle ragazze.

La meritocrazia, d’altronde, è ormai una parola vuota, una specie di totem linguistico circondato da un’aura mistica, a tal punto che parlarne significherebbe invadere il campo della metafisica: nel senso che la meritocrazia, seppur tanto venerata, stenta ad essere visibile nel mondo che ci circonda. Aggrappati al lato oscuro della luna, infatti, ritroviamo interi sistemi fondati sul più medievale nepotismo e sui favoritismi generati dall’incontro dei più torbidi interessi. E allora, quando ne abbiamo la possibilità, cerchiamo di applaudire a chi sul podio ci si ritrova soltanto grazie alle sue gambe e soprattutto stimoliamo i nostri figli a competere in qualcosa di più sano rispetto a quanto viene loro propinato dai sempre più precari esempi offerti dalla società attuale.

Certamente in questa sede non si sta alimentando l’ossessività di quei genitori che, presi da un perfezionismo insostenibile, finiscono per convincersi e convincere i propri figli che “voto scolastico = autorealizzazione”: le estremizzazioni non portano quasi mai ad alcun beneficio.

Al di là di queste considerazioni, è oggettivo che lo studio costante equivalga per i ragazzi ad un vero e proprio lavoro, specie quando poi si accede al mondo accademico. Talvolta si tende a dimenticarlo, spesso a sottostimarlo: “tutti laureati sono”. Per non correre il rischio che questa sottospecie di “pensiero” si espanda, eccoci anche quest’anno a parlare di loro, dei ragazzi che hanno coronato gli anni delle scuole superiori, dell’adolescenza più profonda e tumultuosa, con un bel 100. A loro e a tutti gli studenti, inoltre, ricordiamo che la strada è ancora lunga: ad maiora semper!

I 100 DEL “PERTINI – ANELLI”

Ecco l’elenco delle ragazze e dei ragazzi dell'I.I.S.S. ''Pertini - Anelli'' di Turi e Castellana Grotte diplomatisi con la votazione di 100/100.

Sede "Franco Anelli" di Castellana-Grotte

CLASSE 5 A - Costruzione Ambiente e Territorio: Bonardo Luca. Petrosillo Saverio.

CLASSE 5 A Serale Tecnologico - Costruzione Ambiente e Territorio: Insalata Vito.

Sede "Sandro Pertini" di Turi

CLASSE 5 A - Relazioni Internazionali e Marketing: Caffò Cesare, Maggipinto Sabrina, Marchitelli Chiara, Palmisano Sara, Palmisano Simona, Perfido Flavia, Spinelli Liliana, Tinella Sabrina.

CLASSE 5 B - Sistemi Informatici Aziendali: Candela Michele, Netti Giulia, Passalacqua Giuseppe, Sabino Marialuisa.

CLASSE 5 C - Amministrazione Finanza e Marketing: Centrone Stefania.

LEONARDO FLORIO